Come e perché usare SKRWT

Come e perché usare SKRWT
16 Dicembre 2016 Rocco Rossitto

Ha un nome impronunciabile eppure è un’app a cui difficilmente rinuncerete una volta presa confidenza. Chiariamo subito: non applica filtri, non serve ad aggiustare la saturazione, il contrasto, la nitidezza o altro. SKRWT è un editor fotografico molto professionale per correggere errori di prospettiva generati all’interno delle foto dalla posizione di ripresa o dall’angolatura dello smartphone o della macchina fotografica. Un’app semplice da utilizzare che permette di attivare tutta una serie di regolazioni capaci di trasformare una foto non solo quando “storta”.

SKRWT costa 1,99 su iTunes e 1,29 su GooglePlay. Al suo interno ha poi due estensioni che possono essere usate gratuitamente, ma per scaricare il risultato in alta risoluzione hanno bisogno di un upgrade di €0,99. Le estensioni sono Mirror e 4PNTS. Mirror attiva effetti a specchio e altre modalità creative, mentre 4PNTS lavora sulle prospettive degli angoli. Un costo totale irrisorio rispetto al vantaggio che scaturisce dall’uso di quest’app.

Se avete deciso (sia per le aziende per cui lavorate, sia per vostro interesse personale) di avere una presenza in rete che si basa anche su una comunicazione fotografica questo è uno strumento da tenere in considerazione perché vi permette, con un minimo di impegno di ottimizzare al meglio la composizione della foto al fine poi di avviare una fase di editing sui “colori” dell’immagine.

Spesso e volentieri le foto perfettamente simmetriche hanno dietro un normale lavoro di editing: con SKRWT lo si riesce a fare in mobilità con lo smartphone.

Quelli di SKRWT hanno creato, giustamente, dei Tutorial per far vedere come funziona l’app.

Quindi, non vi resta che provare per credere.

* * *

Partiamo dall’inizio, ecco il tutorial più recente con sull’ultima versione di SKWRT

Ecco come funziona MIRROR

Qui una versione più breve se vai di corsa ora.

Qui il tutorial completo di 4PNTS

 

Ok, vuoi altri tutorial o vuoi vedere velocemente come funzionano le app. Segui i link qui di seguito.

 



Guarda la preview della festa dei 3 anni di dieci cose

dieci cose in tre anni

Founder e Docente di Dieci Cose - Il web in pratica. Freelance: giornalista, blogger e consulente in ambito digital, con focus sui social media. Nel frattempo un sacco di altre cose. Twitta da @roccorossitto

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*