Dieci cose a Firenze al Wired Next Fest

Dieci cose a Firenze al Wired Next Fest
27 settembre 2017 dieci cose

Domenica 1 ottobre si terrà la nostra trentaquattresima tappa con dieci cose – il web in pratica e sarà la prima in Toscana. L’appuntamento è il Wired Next Fest organizzato da Wired Italia e la location è tra le più suggestive tra quelle in cui abbiamo realizzato le nostre tappe: saremo ospitati nella sala Macconi di Palazzo Vecchio dove si svolgeranno tutti gli appuntamenti della BNL SQUARE.

ll più importante festival italiano dedicato all’innovazione e alla creatività ci ospita per un appuntamento sul digital marketing tra strategie, advertising e contenuti. Il nostro workshop è pensato per chi si occupa di strategie digitali, in azienda o come freelance, ed è continuamente alla ricerca di spunti, riflessioni e strumenti da impiegare per consolidare la presenza online di un brand o di un’impresa.

Progettare e sviluppare attività di marketing che siano volte a costruire relazioni più forti tra persone e aziende senza trucchi o scorciatoie, ma studiando gli scenari possibili è una delle sfide che quotidianamente bisogna affrontare. Come sempre, dopo una parte iniziale dove tracceremo uno spazio minimo di manovra, ci metteremo in pratica con una esercitazione per provare a trovare strade che magari normalmente non siamo abituati a percorrere. I relatori del workshop saranno Rocco Rossitto e Claudio Cocuzza.

Il tema centrale di questa edizione attorno a cui ruoteranno incontri, talk ed altre attività è quello attuale dei Confini (fisici e non evidentemente) e di come la rete sia capace di accorciare le distanze e abbattere le barriere, grazie al dialogo e alla condivisione. Un tema che verrà sviluppato in ambito tecnologico, artistico, politico, economico, culturale e social.

La partecipazione al nostro workshop è gratuita ma i posti a disposizione sono già stati tutti prenotati e anche la lista di overbooking è completa.

Incontri pratici su come va il web oggi, in giro per l'Italia dal 2014.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*